LASER

Il laser a diodi rappresenta una soluzione ottimale per il trattamento di diverse patologie odontoiatriche:

  • In parodontologia, se abbinato alla detartrasi e allo scaling manuale, il laser permette una profonda decontaminazione delle tasche parodontali.
  • In ambito chirurgico, l’uso del laser riduce il rischio di infezioni e recidive, eliminando l’infiammazione ed il relativo gonfiore.
  • In endodonzia, il potere battericida del laser risulta di fondamentale aiuto nella disinfezione e sterilizzazione dei canali trattati.
  • Il laser, grazie al suo potere di desensibilizzazione dentinale, è in grado di risolvere i problemi dei pazienti che hanno denti e colletti sensibili.
  • È efficace nel trattamento di herpes e afte.

La regola principale nella prevenzione dei disturbi orali, quindi, è l’eliminazione del tartaro e della placca batterica dai denti attraverso una seduta d’igiene professionale: grazie a questa, è possibile pulire la bocca laddove non siamo in grado di arrivare con la regolare igiene domiciliare. Inoltre, durante la seduta d’igiene, le igieniste e i medici odontoiatri sono a disposizione per consigli specifici sulle tecniche di pulizia denti casalinga e sugli strumenti più adatti per mantenere nel tempo l’efficacia del trattamento svolto in studio.

COMPILA IL FORM PER MAGGIORI INFORMAZIONI,
TI RISPONDEREMO ENTRO 24H